Accesso utente

Ritratto di GeminiArles

Nell'esercizio di una forza sono sempre coinvolti due corpi, ovvero l'azione non avviene in un unico senso, ma l'influenza è reciproca. Si può osservare sperimentalmente che, quando nell'interazione tra due corpi, il corpo A viene sollecitato dal corpo B con una forza FB (azione), esso risponde sollecitando il corpo B con una forza FA (reazione) uguale in intensità e direzione, ma opposta in verso:

Fb = -Fa

detto più semplicemente, "ad ogni azione corrisponde una reazione uguale e contraria" questo almeno è quello che succede nella dinamica. 
Perchè nella vita reale, quella comune, non sono convitno che sia sempre così, ma a volte lo è!!! a volte una tua azione per quanto semplice (e magari appagante in quel momento) genera poi una serie di reazioni, negli altri ed anche in te stesso che ti chiedi se non era il caso di evitare la prima azione...
del resto lo sai Gemini, siamo così, bipolari, irrazionali, impulsivi...un'impulsività che a volte non vogliamo gestire...Arles tu vuoi sentire il brivido, il gusto di vincere, di dire ce l'ho fatta! un'altra...il gusto o la voglia di avere la conferma che ancora riesci a farlo...quando in realtà non dovresti neanche pensarci...C'HAI PAURA MA NON TREMI! quante volte te lo sei sentito dire...scherzi con il fuoco troppo spesso e prima o poi finisce che ti scotti... sai qual'è la cosa che più mi turba? credo di aver deluso molte aspettative, nel senso che non è che si aspettavano chissà cosa, ma credo non mi facevano capace di farlo ed invece...si mi piace fare cose folli ma dovrei rendermi conto delle conseguenze, pensando più agli altri che al gongolare di quel preciso istante...
pensi di smettere? di fare cazzate, dici? no di rompere il cazzo sul blog!!! 
e chi può dirlo...ieri ho letto un articolo interessante, parlava dell'ottimismo e del buon umore, sembra che scrivere i pensieri che ci preoccupano abbia un effetto positivo sul nostro modo di affrontare i problemi...della serie il buon umore lo si costruisce non arriva sempre e solo da solo...si c'è una parte di genetica collegata ma è una percentuale relativamente bassa...
di che stavamo parlando? ah sì...ce la caveremo anche questa volta, o forse no ma vale la regola: sempre sulla mia strada
senti e lei ? pensi che ne parlerai con lei? ma si probabile...lei non ne farà una tragedia, anzi dirà che tutto sommato non è nulla di grave...ma lei è diversa da tutti...lei è...non voglio dirtelo lei cos'è...lo sappiamo entrambi no? 

Commenti

Ritratto di Palissandro007