Accesso utente

Ritratto di GeminiArles

Non sai mai chi si ci sarà seduto al posto affianco al tuo...
capita lo studente, il lavoratore, la prof, lo straniero...poi capita che ti siedi lì vicino al finestrino, come sempre, in modo da poter seguire il paesaggio fuori, la linea dell'orizzonte e fantasticare...pensare tra te e te...una cosa che fai spesso, anzi spessissimo...di solito non bado alle chiacchiere delle persone, indosso le mie cuffie ed ascolto la mia musica, immerso in un mondo solo mio, lontano da quello che gli altri fanno in quel momento...immerso nelle mie cose, isolato dagli altri, non voglio ascoltarvi! poi però capita che tra una canzone e l'altra ci sia una pausa...e senti un dialetto che hai già sentito...la cadenza è palese, è chiaro quale sia la regione di provenienze di queste due donne che parlano e ridono tra loro...abbasso la musica, non tanto per sentire il loro discorso, quanto per ascoltare quel dialetto, quello che ti ricorda Lei, la sua calata, i suoi modo di dire, allora chiudi gli occhi un istante e immagini che sia lei seduta lì su quella poltrona al tuo fianco...pensi "chissà magari si conoscono anche, magari sono sue amiche..." vorresti chiederglielo, ma poi dici, quante potranno mai essere le probabilità? e poi cosa chiedi? conosci per caso Lei? in effetti so molto di lei ma non so proprio tutto, o almeno mi mancano i fondamentali...loro continuano a parlare ed io ho abbassato la musica, non del tutto...le ascolto e guardo fuori, penso a lei e mi immagino cosa sta facendo in quel momento, la vedo lì, immersa nel suo lavoro o magari a casa che sistema, forse è fuori in giardino...in effetti non mi piace sentire i discorsi delle persone ma mentirei se dicessi che poi da dietro le lenti dei miei occhiali, più o meno scure, le osservo, le scruto, magari tra una pagina e l'altra del mio libro...mi piace osservare i dettagli, ipotizzare, magari non ci azzecco mai nelle cose, ma è divertente fantasticare sulla vita degli ignari viaggitori...
ho voglia di rivederti, ho voglia di toccarti, di sentire il tuo profumo, di sfiorarti e di abbracciarti...le altre voglie meglio che non le esplicito altrimenti sarebbe un pornoblog!
al prossimo giro di ruota...
fuori i campi sono verdi, gli alberi stanno fiorendo...primavera io ti adoro